Condividi su Facebook

"Val Gerola e Albaredo. Tutte le cime con gli sci"

Le valli del Bitto sono uno dei più interessanti comprensori per gli sport invernali a basso impatto ambientale, un’ottima proposta di valorizzazione turistica sostenibile; l’occhio attento del fotografo Roberto Ganassa e la precisione di SeTe nei rilievi cartografici, entrambi già validi collaboratori del Distretto, sono il binomio vincente che ha consentito la realizzazione di un libro-guida che propone una trentina di itinerari dedicati.

 

L’iniziativa, sotto il patrocinio dei Comuni di Cosio Valtellino, Rasura, Gerola Alta, Pedesina e Albaredo, insieme a quello della Comunità Montana Valtellina di Morbegno, dell'Ecomuseo della Valgerola, del Consorzio Turistico della Valgerola e del Parco delle Orobie Valtellinesi, verrà presentata venerdì 21 dicembre alle ore 21.00 nella sala assemblee della Comunità Montana a Morbegno.

 

Una serata dedicata alla scoperta di questi itinerari, condotta dall'autore del libro e da Beno che ne ha curato l'edizione, collaborando con SeTe per la realizzazione dell'aggiornatissima mappa.

 

In allegato l'invito e il comunicato stampa

 

Ecco una piccola anteprima